Plus

PER CHI È COSTRUTTORE DI MACCHINE PER IL PACKAGING OGGI È DIFFICILE PARLARE DI PLUS, PERCHÉ TUTTI I COSTRUTTORI DEL NOSTRO TERRITORIO SONO DI PER SÉ ECCELLENTI; NESSUNO ESCLUSO.

Progettare, realizzare prototipi e macchine altamente customizzate per il settore
del packaging alimentare, cosmetico e farmaceutico e non solo, è un mestiere che richiede una grande esperienza, molta passione per la meccatronica, ma soprattutto tanta disponibilità.
Come quella che abbiamo noi di Progetto ALFA, per esempio.

Quando qualcuno ci domanda quali sono le nostre migliori qualità la risposta è sempre la stessa: la disponibilità di poter studiare soluzioni personalizzate e l’attenzione particolare che possiamo dedicare al singolo cliente per trovare la macchina più adatta al suo budget. Aspetti che solo un’azienda medio piccola può permettersi.

Perché se è vero che il settore è dominato da grandissimi e potentissimi gruppi che generano più del 50% del fatturato del settore, è altrettanto vero che nel “piccolo” si può trovare l’offerta più personalizzata e “su misura” alle proprie esigenze.

 

Quali plus per le nostre macchine per il packaging?

Modularità nella concezione progettuale per personalizzazioni e ampliamenti futuri

• Qualità nelle performance di confezionamento

• Affidabilità di funzionamento costante nel tempo

• Massima efficienza in dimensioni particolarmente contenute

• Rapidità nei cambi formato

• Manutenzioni ridotte all’essenziale

• Sicurezza per gli operatori e semplicità d’uso

• Costi di gestione contenuti

 

Cartoning machines

Cartoning machines

(entra »)
Packaging machinery

Packaging machinery

(entra »)
Case packers

Case packers

(entra »)

PROGETTO ALFA

Perchè ?

Noi facciamo l’impossibile per mantenere i PLUS più importanti nelle nostre macchine per il packaging.

Per ogni richiesta di macchine confezionatrici provenienti dai vari settori alimentare, cosmetico e farmaceutico possiamo offrire soluzioni personalizzate capaci di coniugare la maggior parte degli aspetti primari richiesti per questo tipo di macchine.

Possiamo fornire linee complete abbinando tutti i tipi di macchine richieste per l’automatizzazione dei processi produttivi. Lo facciamo da decenni. La nostra esperienza è ampiamente consolidata perché progettare e costruire è nel nostro DNA.

Per maggiori informazioni:
info@progetto-alfa.com

Possiamo soddisfare tutte le esigenze di innovazione richieste dalle industrie e, grazie alla nostre macchine MODULABILI, forniamo soluzioni SU MISURA per ogni tipo di budget.

progetto alfa macchine packaging

FOCUS SU...

Progetto alfa Serie MIXER

Serie MIXER

Utilizzando nuovi concetti meccanici-elettronici, la serie MIXER consente di realizzare una vasta gamma di soluzioni di astucciamento ed incartonamento partendo dal fustellato steso o microonda.

Il ciclo di funzionamento della serie MIXER 50 permette di semplificare i sistemi di alimentazione automatica del prodotto riducendo costi e ingombri.

Consente di utilizzare varie tipologie di fustellati, diverse gamme di formato e velocità di funzionamento a seconda dei prodotti da alimentare e le dimensioni degli astucci (MIXER 50 - MIXER 50 FC1 - MIXER FC2 - MIXER 50 FCX). Sulla stessa macchina possono essere installati più gruppi di alimentazione prodotto in modo tale da ridurre drasticamente il tempo di cambio formato. A  valle delle astucciatrici MIXER 50 è possibile l'abbinamento in linea con le MIXER 20 per il confezionamento multiplo degli astucci nei formati wrap around e/o cover tray.

Approfondisci »
-->