Tecnologie

COSTRUZIONE MACCHINE PER IL PACKAGING: APPLICHIAMO TECNOLOGIE MECCANICHE,
ELETTRONICHE E DI CONTROLLO DI ULTIMA GENERAZIONE

Macchine confezionatrici e soluzioni per controllare al meglio il loro movimento.
Una professione che richiede studio, pazienza, sperimentazione e competenze multidisciplinari.
In fondo, il segreto è quasi tutto lì.

 

Quali sono le migliori tecnologie?

Diciamo spesso che le migliori tecnologie sono quelle che rendono le macchine compatte ma funzionali e semplici da usare. Gli operatori, i tecnici ed i progettisti specializzati che lavorano in Progetto ALFA lo sanno bene: la competizione è forte e si deve poter dare sempre il massimo. Per questo sappiamo attingere a quanto di meglio può offrire la meccanica, l'elettronica e le tecnologie informatiche, per trovare le soluzioni costruttive più intelligenti affinché le macchine funzionino perfettamente con poca o minima assistenza dell'uomo.

Il nostro metodo

La nostra attività parte dall'analisi del prodotto da lavorare, delle esigenze del cliente, della produttività richiesta. Una preparazione che spesso ci porta a trovare soluzioni complete particolarmente customizzate in cui applichiamo anche nuove tecnologie, come ad esempio la saldatura ad ultrasuoni, che per certi prodotti alimentari è più performante in quanto  non altera le proprietà del prodotto.

Gli strumenti e le soluzioni di motion control

Potenti strumenti CAD-CAE per la progettazione, software funzionali per architetture multilivello ed una notevole esperienza, ci consentono, attraverso l'elaborazione dei dati, di anticipare analisi funzionali ancora prima di procedere alla costruzione. Aspetto che permette di limitare al minimo possibili errori funzionali, anche grazie ad uno studio approfondito delle soluzioni di motion control, una tecnologia importantissima per il governo degli organi meccanici in movimento. In Progetto ALFA puntiamo alla massima efficienza eliminando al massimo possibile gli errori. In fondo, il successo e l’efficienza di una macchina automatica nasce prima di tutto dalle scelte progettuali.

Cartoning machines

Cartoning machines

(entra »)
Packaging machinery

Packaging machinery

(entra »)
Case packers

Case packers

(entra »)

PROGETTO ALFA

Una consolidata esperienza nella progettazione e costruzione di macchine automatiche per il settore alimentare, cosmetico e farmaceutico.

Le nostre competenze hanno origine in un territorio riconosciuto nel mondo come distretto di eccellenza per la produzione di macchine per l’imballaggio. Puntiamo al mercato con una tipologia di macchine e di progetti speciali ad alto contenuto di innovazione per concetti costruttivi quali sicurezza, riduzione degli ingombri, semplicità di utilizzo, rapidità nei cambi di formato e periferiche di qualità.

Per maggiori informazioni:
info@progetto-alfa.com

Possiamo soddisfare tutte le esigenze di innovazione richieste dalle industrie e, grazie alla nostre macchine MODULABILI, forniamo soluzioni SU MISURA per ogni tipo di budget.

progetto alfa macchine packaging

FOCUS SU...

Progetto alfa Serie MIXER

Serie MIXER

Utilizzando nuovi concetti meccanici-elettronici, la serie MIXER consente di realizzare una vasta gamma di soluzioni di astucciamento ed incartonamento partendo dal fustellato steso o microonda.

Il ciclo di funzionamento della serie MIXER 50 permette di semplificare i sistemi di alimentazione automatica del prodotto riducendo costi e ingombri.

Consente di utilizzare varie tipologie di fustellati, diverse gamme di formato e velocità di funzionamento a seconda dei prodotti da alimentare e le dimensioni degli astucci (MIXER 50 - MIXER 50 FC1 - MIXER FC2 - MIXER 50 FCX). Sulla stessa macchina possono essere installati più gruppi di alimentazione prodotto in modo tale da ridurre drasticamente il tempo di cambio formato. A  valle delle astucciatrici MIXER 50 è possibile l'abbinamento in linea con le MIXER 20 per il confezionamento multiplo degli astucci nei formati wrap around e/o cover tray.

Approfondisci »
-->